L’angoscia di Gattuso come allenatore del Milan

Gennaro Gattuso vive intensamente la sua avventura come allenatore del Milan e questo è evidente da come segue ogni partita del suoi calciatori urlando e sbraitando nella sua area tecnica.

In un’intervista all’Uefa il tecnico calabrese ha manifestato l’amore per il club milanese ma anche quanto sia difficile il suo ruolo nel club: “Ho vissuto tanti anni da calciatore e ora sono alla seconda stagione da tecnico, dopo aver iniziato con la Primavera. Per me è come essere in una famiglia, ho sempre tifato per il Milan. Però c’è un problema: ogni volta che scendevo in campo da giocatore, e oggi in panchina, sento un peso enorme. Già di mio sento tanto la pressione, vivo molto le partite, ma non è facile. E’ qualcosa di speciale perché a volte mi sento addosso tantissime responsabilità. Mi sento presidente, magazziniere e tanto altro quando lavoro per questo club

Matteo Vigliotti

Matteo Vigliotti

Sono nato a Segrate nel giugno del 1996 e sin dall'età di sei anni, lo sport e il calcio in particolare sono diventati le mie più grandi passioni! Dopo aver intrapreso la carriera universitaria, ho deciso di creare il sito Calciomercato360.it insieme ad altri colleghi per poter dare un quadro generale a tutti gli amanti del mondo del pallone sulle ultimissime trattative, le dichiarazioni dei protagonisti e qualche nostra specialissima esclusiva!