La furia di Lotito scuote la Lazio

La sconfitta nel derby è stata l’ultima goccia che ha scatenato la furia del presidente della Lazio, Claudio Lotito.

Secondo quanto riporta Il Messaggero, il numero uno biancoceleste, oltre non aver digerito la sconfitta contro la Roma, non ha preso bene la notizia di alcuni malumori all’interno dello spogliatoio, come la situazione venutasi a creare con Luis Alberto.

Sul banco degli imputati è stato messo l’allenatore Simone Inzaghi, colui che ha il compito di mantenere il controllo della sua squadra. Secondo Lotito, il mister laziale non riesce a tirare fuori la cattiveria necessaria dai suoi calciatori ed è anche troppo protettivo nei loro confronti e per tornare sulla retta via tutti, compreso Inzaghi, devono mettersi in discussione e nessuno si deve sentire intoccabile.

Matteo Vigliotti

Matteo Vigliotti

Sono nato a Segrate nel giugno del 1996 e sin dall'età di sei anni, lo sport e il calcio in particolare sono diventati le mie più grandi passioni! Dopo aver intrapreso la carriera universitaria, ho deciso di creare il sito Calciomercato360.it insieme ad altri colleghi per poter dare un quadro generale a tutti gli amanti del mondo del pallone sulle ultimissime trattative, le dichiarazioni dei protagonisti e qualche nostra specialissima esclusiva!