De Boer torna a parlare di Inter e lancia una frecciatina a Icardi

Frank de Boer non ha mai digerito il suo esonero da allenatore dell’Inter e negli anni non si è tirato indietro nel parlare, anche con toni duri, di quella esperienza.

Intervistato dai microfoni di Algemeen Dagblad, l’allenatore olandese ha lanciato una frecciatina a Mauro Icardi: “Come attaccante non gli si può dire niente, ha vinto la classifica marcatori per due anni e ha una media gol molto importante più alta di una rete ogni due partite. Come capitano, però, ho sempre pensato che non fosse adatto per alcuni atteggiamenti, come quando ha litigato con i tifosi. Il vero leader dello spogliatoio è Handanovic”.

Matteo Vigliotti

Matteo Vigliotti

Sono nato a Segrate nel giugno del 1996 e sin dall'età di sei anni, lo sport e il calcio in particolare sono diventati le mie più grandi passioni! Dopo aver intrapreso la carriera universitaria, ho deciso di creare il sito Calciomercato360.it insieme ad altri colleghi per poter dare un quadro generale a tutti gli amanti del mondo del pallone sulle ultimissime trattative, le dichiarazioni dei protagonisti e qualche nostra specialissima esclusiva!