Calciomercato Lazio, rivelazione clamorosa di Lotito

Claudio Lotito, intervistato dal quotidiano Il Tempo, ha svelato un importante retroscena che riguarda Sergej Milinkovic-Savic, il centrocampista serbo che, nonostante fosse stato cercato da molti top club, è rimasto alla Lazio.

Queste le sue parole: “Avevo preso un impegno con l’allenatore che non lo avrei venduto in questa stagione, anche se ho ricevuto un’offerta importantissima il penultimo giorno di mercato, avevamo un piano per sostituirlo ma non c’era tempo. Qualche benpensante ha ritenuto di anticipare la chiusura in mia assenza, ma la Lega con questa delibera si è condannata da sola ad avere dei danni, togliendoci la possibilità di fare operazioni fino al 31 agosto come in InghilterraSpagna Francia“.

“Quando arriva un’offerta il 17 agosto e il 18 chiude il mercato non potevo cederlo. Le cifre non si dicono ma era un’offerta indecente che penso nessuno in Italia avrebbe mai rifiutato. Non lavoro per il denaro, a me piace vincere le sfide, vedremo se ho sbagliato io o ho avuto ragione a farlo”.

Matteo Vigliotti

Matteo Vigliotti

Sono nato a Segrate nel giugno del 1996 e sin dall'età di sei anni, lo sport e il calcio in particolare sono diventati le mie più grandi passioni! Dopo aver intrapreso la carriera universitaria, ho deciso di creare il sito Calciomercato360.it insieme ad altri colleghi per poter dare un quadro generale a tutti gli amanti del mondo del pallone sulle ultimissime trattative, le dichiarazioni dei protagonisti e qualche nostra specialissima esclusiva!