Napoli, anche il sindaco contro ADL

Aurelio De Laurentiis finisce ancora una volta nell’occhio del ciclone.

Stavolta ad attaccarlo è il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che, alla domanda sulla possibilità (paventata dal presidente azzurro) che il club giochi le partite di Champions League Bari invece che al San Paolo, risponde così: “E’ impensabile e quindi non accadrà mai che il Napoli non giochi al San Paolo”.

Ma l’attacco, neanche troppo velato, ad ADL arriva con queste parole: “E’ anche grave che questo fatto venga soltanto immaginato”.

Carlo Cremonesi

Carlo Cremonesi

Nato a Melzo nel 1995, il mio interesse per il calcio è nato dopo la vittoria dell'Italia ai Mondiali 2006. Frequento la facoltà di Lettere Moderne all'Università degli Studi di Milano e lavoro come steward a San Siro e all'Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo.